fbpx
Magazine di notizie, attualità, cultura, viaggi e tradizioni

Natale in Umbria: Orvieto “is doing it gooood!”

Categoria: A Natale Regalati Orvieto
Natale in Umbria: Orvieto “is doing it gooood!”

Nell’aria già si sente il profumo del Natale, inutile negarlo. Le luci iniziano ad accendersi, iniziano a spuntare alberelli addobbati qua e là, e le persone iniziano ad essere più allegre e gentili (ok, forse questo no).

Il punto però è che la Festa delle Feste si sta avvicinando, e come tutti gli anni i nostri Comuni fanno del loro meglio per farci vivere delle esperienze al culmine dello spirito natalizio.

Quest’anno indubbiamente una menzione speciale va ad Orvieto, che la fa da padrone.

Dal 29 novembre al 6 gennaio infatti, torna più brillante che mai l’iniziativa “A NATALE REGALATI ORVIETO”, che alla sua terza edizione ha pensato bene di fare il botto con innumerevoli iniziative di diverse modalità e rivolte a tutte le età! Non c’è un vero e proprio Fil-Rouge ma tanti e tanti protagonisti indiscussi: la musica, l’arte, la tradizione, il gusto, l’innovazione… insomma chi più ne ha più ne metta! Ma andiamo per gradi e non facciamoci trasportare da questa slitta di eccitamento prefestivo.

Lo Shopping

Che Natale sarebbe senza mercatini nataliziTristissimo!
È per questo che dal 29 novembre al 6 gennaio le piazze del centro storico ne saranno gremite.
E non finisce qua: sarà allestito un vero e proprio villaggio natalizio con molte sorprese per allietare i più piccoli, e oltre 200 attività commerciali aperte tutti i giorni per allietare i più grandi.

La Tradizione

Una delle tradizioni più importanti di Orvieto sono senza ombra di dubbio i suoi Presepi, e quest’anno abbiamo ben 3 diverse occasioni in cui ammirare questi capolavori.

  • Dal 23 dicembre al 12 gennaio, avrà luogo lo straordinario Presepe nel Pozzo della Cava– quest’anno con un narratore d’eccezione: Giuda Iscariota. Per tutta la durata dell’evento inoltre sarà possibile accedere ad una mostra sulle monete del tempo di Cristo.
  • Il 26 dicembre ed il 6 gennaio, invece, avrà luogo il suggestivo Presepe Vivente nello splendido Orto medievale di San Giovenale: numerosi figuranti ci riporteranno indietro nel tempo, nella magica notte di Betlemme in cui nacque bambin Gesù.
  • Dall’8 al 6 gennaio si svolgerà il circuito dei presepi del Comitato dei Quartieri: ci lasceremo incantare da 30 presepi situati nelle chiese, nei palazzi e nelle grotte del Centro di Orvieto e delle frazioni.

L’Arte

Dopo 122 anni il Duomo di Orvieto torna ad ospitare l’Annunciazione di Francesco Mochi(capolavoro della scultura barocca) e le imponenti statue dei 12 Apostoli e Santi Protettori della città (realizzate tra il ‘500 ed il ‘700) – un evento storico e culturale che non si può proprio perdere!

Il Gusto

Sparse per le vie del Centro troverete degustazioni di vino, olio, formaggi e prodotti tipici di Orvieto– con il partenariato Terre d’Orvieto, i produttori della Maratona dell’Olio e il Consorzio Orvieto Doc. Una festa non solo per il termine stesso ma anche per le nostre papille gustative!

Le Luminarie

Il 7 dicembrenon potete proprio perdervi l’accensione dell’emozionante albero di lucenel cuore della rupe orvietana, proprio sotto i 248 scalini del pozzo di San Patrizio: un’esperienza nuova e unica che renderà quest’opera di ingegneria, che è il fiore all’occhiello di Orvieto, ancora più speciale.

Per i più piccoli

Per tutti i bambini che vogliono vedere Babbo Natalevi sveliamo questo segreto: quest’anno, il vecchietto barbuto, arriverà in piazza della Repubblica il 22 dicembrein maniera a dir poco spettacolare e porterà dei regali a tutti i piccolini che si troveranno lì. Successivamente si dirigerà a Ciconia, dove racconterà favole e farà foto con tutti i bravi bambini presenti.

Gli Spettacoli e gli appuntamenti

Talmente tanta varietà di talenti che sembra di stare a Italia’s Got Talent! La voce degli “Cherries on a Swing Set”, i concerti della Scuola di Musica “A. Casasole”, la danza alla Sala del Carminee tutta la passione del tango con l’Orvieto Tango Festival.
Ma ci saranno anche molte iniziative culturali da non perdere: tutte le conferenze dell’Unitre, gli ospiti del “Libro Parlante” al Palazzo dei Sette (tra cui Corrado Augias, Daniele Batella, Melania Mazzucco e Maurizio de Giovanni) e l’ospite speciale Susanna Tamaro al Corporate Campus di Vetrya – il12 dicembre alle ore 17:00.

Umbria Jazz Winter

Ma l’evento che rende sicuramente il tutto più speciale è che dal 28 dicembre al 1° gennaioOrvieto si trasforma nella casa del Jazz, con Umbria Jazz Winter #27

Novanta splendidi eventiconcentrati in cinque giorni: da mezzogiorno alle ore piccole musica in ogni dove. Sette locationnel suggestivo centro storico, trenta bande più di centocinquanta musicisti– con il gran finale in Duomo, alla messa della Pace con la magia del Gospel.

Potrete piacevolmente incrociare i Funk Offper le strade del Centro, in una delle loro Street Parade all’insegna dell’allegria, oppure godervi un concerto in prima serata al Teatro Mancinelli, che diventa il main stage di questo strabiliante evento.

Se non siete propriamente degli “animali notturni”nessun problema: potrete godere dei concerti di mezzogiorno al Museo Emilio Greco, con le proposte più intriganti – oppure trascorrere un piacevole pomeriggio tra le sale del Palazzo del Capitano del Popolo.

Inoltre a Palazzo dei Sette, per accontentare proprio tutti, musica non stop: da mezzogiorno a mezzanotte – con l’inizio delle Jam Session, uno dei riti basilari di questo genere musicale – fino a notte fonda, dove il Jazz incontra l’enogastronomia locale creando un mix interessantissimo.

Parlando di ospiti d’onore per questa terza edizione abbiamo innumerevoli nomi: John Scofield – con il suo “impulso” che dona alla musica Jazz una vena innata di blues – Fresu, Morriconi e dopo tanto tempo – e finalmente, aggiungerei – vediamo un coinvolgimento di molte donne ormai pilastri nel mondo del Jazz, come Emilia Zamuner, Greta Panettieri e il “Dena De Rose Quartet”.

Ovviamente non è tutto qui: tanti ospiti unici allieteranno Orvieto con la loro presenza e ci saranno tante sorprese inaspettate in questa Terza Edizione di “A Natale Regalati Orvieto”.

Che altro dire?! Resta solo da aspettare e …godersi lo spettacolo! 

 

Anna Della Ciana Anna
Social Media Manager per EasyMedia: mi occupo della gestione delle campagne sui vari social network, il mio compito è attirare i clienti e spingerli all’acquisto. Creativa, capace di pianificare una campagna e farla diventare virale. Costantemente aggiornata e alla ricerca della miglior digital strategy per i nostri clienti.