fbpx
Magazine di notizie, attualità, cultura, viaggi e tradizioni

Frequentiamo di più il cuore

Categoria: Naturopatia
Frequentiamo di più il cuore

Le emozioni non integrate e non riconosciute generano blocchi. Abbiamo bisogno di un cuore. A volte abbiamo bisogno anche che qualcuno ce lo dia uno in prestito. Perché scrivo così? Perché capita ce lo dimentichiamo… Riusciamo ad arrivare a mandare nell’oblio il funzionamento del nostro cuore e così senza neanche rendercene conto per osmosi cerchiamo qualcuno che ci dia una mano a risvegliarlo; che ci faccia sentire di nuovo come può funzionare, come “dovrebbe” e “potrebbe” di nuovo tornare a funzionare. Ognuno il suo e ognuno la propria responsabilità di rimetterlo in funzione al meglio. Non diamo più ascolto a ciò che sentiamo. Ricorrente è il timore di aprirsi. Per non parlare di come siamo andati perdendo la nostra meravigliosa istintività. A discapito di un controllo smodico delle proprie emozioni. Ad ogni trattamento che svolgo colgo la sofferenza che avvolge le persone, nascosta dietro a molteplici sensazioni che hanno provato e che provano. Difficoltà ad ascoltare i propri desideri, i propri bisogni, il proprio ambire, il proprio cuore.
Con queste tecniche si può arrivare a “toccare” il cuore…Si può arrivare a fargli una carezza…si può dare un nuovo input così da poterlo alleggerire e aiutarlo a ripartire un po’ meglio di prima. E col tempo chissà. Un cuore leggero è un cuore con più gioia. E la gioia è più vita. Per tutti coloro che in questo momento non vedono molti colori intorno a loro nonostante l’arrivo dell’estate. Stagione del cuore in MTC (Medicina Tradizionale Cinese).

 

Maria Angela Santini Maria Angela Santini
Studio di Naturopatia
riceve sia per appuntamento presso il suo Studio in Via Largo Vernoux Baschi
o a domicilio. Per informazioni 338 6673565