Magazine di notizie, attualità, cultura, viaggi e tradizioni

Fisco

Per imprese e lavoratori autonomi in arrivo da parte dell’Agenzia delle Entrate le comunicazioni di anomalia fra dati dello spesometro e quanto dichiarato dal contribuente.

Per imprese e lavoratori autonomi in arrivo da parte dell’Agenzia delle Entrate le comunicazioni di anomalia fra dati dello spesometro e quanto dichiarato dal contribuente.

Continua l’attività di collaborazione fiscale da parte dell’Agenzia Entrate che con due provvedimenti datati rispettivamente 8 e 28 novembre 2017 ha reso operative le modalità con le quali mette a disposizione dei contribuenti i risultati derivanti dall’incrocio dei dati delle varie comunicazioni telematiche inviate fiano ad ora (spesometro, elenco clienti e fornitori, dati e liquidazioni […]

4 Gen 2018


Impresa familiare. Atti di fine anno.

Impresa familiare.  Atti di fine anno.

L’ultimo giorno dell’anno (31/12/2017) rappresenta una data molto importante, in quanto essa è da vedersi come quel termine entro il quale, provvedendo alla stipula di alcuni atti, è possibile attribuire rilevanza fiscale alle operazioni in essi contenute già dal periodo d’imposta 2017 (Modello Redditi/2018) ovvero dal 2018 (Modello Redditi/2019). L’impresa familiare può essere costituita tra […]

30 Dic 2017


Iva. Per gli omessi versamenti dell’anno 2017 arrivano le lettere dell’agenzia delle entrate.

Iva. Per gli omessi versamenti dell’anno 2017 arrivano le lettere dell’agenzia delle entrate.

Dall’anno 2017 è previsto l’obbligo di inviare telematicamente all’Agenzia delle Entrate, con cadenza trimestrale, i dati delle liquidazioni periodiche iva mensili o trimestrali effettuate dai contribuenti. Una volta ricevuti i dati l’Agenzia li esamina immediatamente e valuta la coerenza dei versamenti effettuati con quanto contenuto nelle comunicazioni e quando dai controlli emerge un risultato diverso […]

28 Nov 2017


“LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE”: la massa passiva cristallizzata.

“LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE”:  la massa passiva cristallizzata.

Con la sentenza dichiarativa di fallimento (in base alla Legge n. 155/2017 pubblicata sulla G.U. il 30.10.2017, il termine fallimento sarà sostituito dal termine “liquidazione giudiziale”), si ha una cristallizzazione della massa passiva e i vari creditori sociali parteciperanno alla ripartizione dell’attivo concorsuale sulla base del credito esistente al momento della dichiarazione stessa. I debiti […]

22 Nov 2017


Già recapitati gli avvisi bonari sulle comunicazioni delle liquidazioni IVA.

Già recapitati gli avvisi bonari sulle comunicazioni delle liquidazioni IVA.

In questi giorni l’Agenzia delle Entrate sta inviando “avvisi bonari” ai contribuenti ai quali a luglio aveva trasmesso una lettera di invito alla compliance con cui segnalava possibili anomalie nei versamenti dell’IVA, dovuti in base alle comunicazioni delle liquidazioni periodiche presentate per il primo trimestre 2017. L’“avviso bonario” costituisce una comunicazione di irregolarità emessa dall’Agenzia […]

29 Ott 2017


Studi di settore ancora operanti nel 2017.

Studi di settore ancora operanti nel 2017.

Con il Provvedimento del 22 settembre scorso l’Agenzia delle Entrate ha individuato le prime 290 attività economiche che saranno assoggettate, dal 2017, ai nuovi indici di affidabilità fiscale che saranno elaborati in seguito. Sono infatti 70 gli ISA (Indici Sintetici di affidabilità fiscale) che interesseranno inizialmente solo alcune categorie. Nel provvedimento emanato è ben specificato […]

27 Ott 2017


Le caparre.

Le caparre.

Nel codice civile vengono individuate due tipi di caparre (artt. 1385 e 1386 c.c.): la caparra confirmatoria e la caparra penitenziale. La finalità della caparra è quella di garantirci contro l’eventuale inadempimento della controparte e di spingere i contraenti a sottoscrivere un contratto definitivo. Qual è la differenza tra le due caparre? Quella confirmatoria ha […]

25 Ott 2017


Cumulo delle prestazioni lavorative PART-TIME

Cumulo delle prestazioni lavorative PART-TIME

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 13196 del 25 maggio 2017 ribadisce che in presenza di un rapporto di lavoro a tempo parziale, il datore di lavoro non può, impedire al lavoratore di sottoscrivere altri contratti di lavoro, anche inserendo il divieto nel regolamento aziendale. Tale divieto non può essere apposto e comunque […]

13 Ago 2017


Spese vitto, alloggio e formazione: nuove regole di deducibilità per i professionisti.

Spese vitto, alloggio e formazione:  nuove regole di deducibilità per i professionisti.

La Legge n. 81/2017 (Job Act autonomi ) ha modificato il comma 5 dell’art. 54 TUIR. Dal periodo d’imposta 2017 le spese di partecipazione a convegni, congressi e simili o corsi di aggiornamento professionale, incluse quelle di viaggio e soggiorno, diventano deducibili nella misura del 100% del loro ammontare, anche se nel limite annuo di […]

5 Ago 2017


Esercizio provvisorio.

Esercizio provvisorio.

Al fine di valorizzare l’impresa in stato di insolvenza, nell’ambito di una procedura fallimentare, può essere intrapreso l’esercizio provvisorio. Questo con l’obiettivo di favorire, attraverso una vendita oppure un affitto, il passaggio dell’azienda ad altro imprenditore. L’esercizio provvisorio può essere ordinato dal giudice, in seguito alla sentenza dichiarativa di fallimento, prima del deposito del piano […]

1 Ago 2017


Pagina 1 di 512345